Whistleblowing

La procedura per la Segnalazione di Violazioni illustra le condizioni e le modalità per effettuare segnalazioni di violazioni relative alla società EMILAV SRL., rilevanti secondo le prescrizioni del Decreto Legislativo n. 24 del 10 marzo 2023 (cd. Decreto Whistleblowing), che recepisce in Italia la Direttiva (UE) 2019/1937 del 23 ottobre 2019 riguardante “la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e delle disposizioni normative nazionali”.

EMILAV SRL. è un’azienda che intende operare in linea con i valori promossi dalla Commissione Europea per una crescita sostenibile. Un passo verso questa direzione è la gestione efficace dei rischi derivanti da comportamenti che ostacolano l’eliminazione di disuguaglianze sociali, degrado ambientale, spreco di risorse.

Migliorare la trasparenza, istituire e mantenere una procedura di denuncia costituisce un aiuto per ridurre i rischi; tu puoi dare il tuo contributo e partecipare attivamente a questa sfida, segnalando qualsiasi comportamento inappropriato rispetto:

  • al Codice Etico Aziendale
  • alla Policy aziendale
  • alle previsioni contenute nel Modello di Organizzazione Gestione e Controllo, ex Dlgs 231/2001
  • alle disposizioni normative nazionali e dell’Unione Europea.

Al fine di perseguire le finalità EMILAV SRL mette a disposizione un canale di comunicazione dedicato per segnalare le violazioni di cui si è venuti a conoscenza nell’ambito del proprio contesto lavorativo.

La segnalazione può essere effettuata, anche in forma anonima, da dipendenti ed ex dipendenti, tirocinanti, stagisti, collaboratori, lavoratori in somministrazione, candidati, clienti, fornitori e terze parti. Nel caso si scelga di non rimanere anonimi, EMILAV SRL tratta i dati personali nelle modalità descritte all’interno di questa informativa privacy.

EMILAV SRL garantisce la riservatezza del segnalante, adottando misure di carattere tecnico-organizzativo, e lo tutela da qualsiasi forma di ritorsione, intimidazione o azione disciplinare, anche qualora la segnalazione, fatta in buona fede, dovesse rivelarsi infondata.

Tutte le segnalazioni riceveranno una conferma della presa in carico entro 7 giorni dal ricevimento e sarà dato un riscontro al segnalante entro tre mesi dalla notifica di ricezione.

Esse saranno gestite dall’Organismo di Vigilanza, composto da personale non dipendente dall’azienda, formato allo scopo, e che opera in totale autonomia e integrità.

Se vuoi saperne di più sul percorso interno della segnalazione e sulle garanzie di riservatezza, che EMILAV SRL ti offre, puoi leggere la procedura.

La presente Procedura non si applica in caso di domande o problemi riguardanti le proprie condizioni di impiego o valutazione delle performance, registrazione a EMILAV SRL, retribuzioni e orari, promozioni o ambiente di lavoro. Inoltre, non si applica in caso di risentimenti personali, controversie o reclami nei confronti di manager o colleghi che non costituiscano una Violazione. Questo tipo di situazioni possono essere segnalate tramite i canali locali appropriati, ad esempio al proprio manager, al responsabile della propria filiale o area, oppure al dipartimento HR.

Le violazioni segnalate da chi lavora in somministrazione per un cliente di EMILAV SRL e chiaramente riconducibili al cliente medesimo possono essere soggette alla procedura di segnalazione prevista da quest’ultimo.